Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Cosa significa eliminare “Ama”? Iniziamo a detossinare da settembre.

In ayurveda “Ama” sono le tossine, cioe’ tutto cio’ che il corpo non e’ riuscito a digerire e che viene assorbito poi assieme alle sostanze nutritive. 

Lo stato di salute ottimale in ayurveda esiste quando: Il Fuoco digestivo (Agni) è in condizione ottimale; i dosha (Vata-Pitta-Kapha) sono in equilibrio; i tre prodotti di rifiuto, mala (urina, feci, sudore) sono prodotti a livelli normali ed eliminati, i sensi funzionano normalmente; corpo mente e coscienza fluiscono in armonia come una cosa sola.
🤓

Di conseguenza, quando tutto cio’ non avviene, “ama” si accumula, intossicando il nostro corpo e la nostra mente. 

In poche parole….la nostra vita e’ una continua lotta contro “ama”…..diciamo come Batman contro i cattivacci di turno, Cenerentola e la matrigna, Biancaneve e la strega cattiva. Voi vi sentite piu’ Cenerella o Biancaneve?😱

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo “Ama”: indebolimento fuoco digestivo.

Una delle prime cause di accumulo di “ama” e’ un fuoco digestivo non equilibrato.

Se il fuoco digestivo è debole, una parte del cibo non viene digerita, rimane nel corpo, diventa tossica e va a disturbare ulteriormente la funzione digestiva creando ostacoli ed accumuli. 


Le tossine, quindi,  sotto forma di materia scura, appiccicosa e maleodorante, si depositano prima nel tratto gastrointestinale e poi vengono assorbite insieme alle sostanze nutrienti, penetrando in profondità nei tessuti e depositandosi laddove il corpo è più debole.


Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo “Ama”: sintomi.



Alcuni sintomi causati dalla presenza di ama nel corpo sono: pigrizia, sonnolenza, febbre leggera, dolori in varie parti del corpo, pesantezza di stomaco dopo i pasti, costipazione, gas intestinali, patina sulla lingua e comparsa di muco nelle feci. 
La presenza di questi sintomi rivela che il fuoco digestivo è debole o il modo di alimentarsi è errato.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo “Ama”: agli arrembaggi!

Quali sono le contromisure contro “ama”? 🙄

Requisito fondamentale: scegliere una dieta adatta alle proprie capacità digestive, facendo in modo che il cibo sia digerito facilmente. Bisogna anche stare attenti ai cibi che producono “ama”, cioè tutti i cibi che hanno bassa qualità, pesanti e difficili da digerire. 

In questi ritroviamo tutto il cibo pronto (che tutte le brave massaie acchiappano al supermercato e propinano ai maritini 😱 almeno una volta a settimana), i surgelati, il junk food ed il cibo riscaldato.

I Veda ragazze mie sono veramente Nazi sulla questione cibo, quindi, cercate di non avanzare mai nulla!!!! 😇

Naturalmente sto scherzando🤓…..se conservate il cibo cucinato da voi in frigorifero una notte sola potete stare tranquillissime. So che i vostri tempi, come i miei sono spesso concitati ed e’ impensabile che tutto sia sempre appena cucinato. Ci vuole, come in ogni cosa, una giusta misura. 😊Oppure vogliamo parlare della schiescetta?! Come potreste farne a meno! Poi sempre meglio qualcosa di cui sapete le “vere origini casalinghe” che il paninazzo dal trucido o due spaghetti pieni d’olio al ristorante vicino al lavoro. 😱

Eliminiamo “Ama”: sport, tisane, cure di bellezza.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Eliminiamo Ama-come detossinare a settembre.

Di detox vi ho ampiamente parlato in questi mesi. Dalle cure del corpo, alle tisane, allo sport che potete praticare. 

E’ ancora bel tempo, quindi, perche’ non andate al parco a camminare?😁

E’ settembre, siete piene di forza…perche’ non cominciare a praticare yoga?😀

Iniziate a liberare il corpo e la mente a partire da oggi, da ora….e’ un buon mese per iniziare un bel panchakarma da tutto cio’ che di vecchio risiede in voi. 

Ed in men che non si dica avrete un “agni” superpotente e mai piu’ difficolta’ digestive!!!!!!!! 

Ama mentale.

Ugualmente negativo per il funzionamento dell’organismo è l’ama mentale che viene accumulato a causa di disturbi delle percezioni e delle emozioni: avidità, egoismo, possessività, testardaggine, rabbia, desideri portati all’eccesso, attaccamenti.

Quindi, “ama” ha caratteristiche fisiche, ma anche mentali che ci derivano direttamente dal nostro intelletto.

Uno dei piu’ gravi errori “mentali” che possiamo commettere e’ identificarci con i nostri limiti.

Normalmente tendiamo ad identificarci con aspetti limitati di noi stessi: il corpo, la personalità, il lavoro, la famiglia, i possedimenti materiali e a causa di questa identificazione perdiamo di vista e dimentichiamo completamente la nostra vera natura che ci dota di potenzialità illimitate.

Quante volte vi sara’ capitato di optare per la soluzione piu’ semplice, perche’ non credevate in voi stessi?! Tanterrime! Lo so……ed e’ un vero peccato! 🙉

In conclusione….mie care….o anche cari….non vi sembra arrivato il momento di eliminare tutte le tossine presenti in voi?!

Tutte le limitazioni che adombrano il vostro intelletto, tutte le cattive abitudini che perpetuate inconsciamente?

La consapevolezza e’ sempre la miglior chiave di lettura della vostra vita!!!!!!

Namaskar!!!!! 🙏

Pamela Golin 

Leave a Comment: