Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Superiamo con l'ayurveda pandemia e primavera: come?

Come superare pandemia e primavera con l’ayurveda? Vediamo insieme. 

Superiamo con l'ayurveda pandemia e primavera

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera

Spero gia’ in partenza di avervi strappato un sorriso con quest’immagine!

In questi giorni di consulenze ayurvediche, di trattamenti, di chiacchierate io vi ascolto e sento da molte di voi le stesse parole, le medesime sensazioni. 

Siete stanche, molto giu’ di morale, incerte sul vostro destino (lavorativo, affettivo, ecc..ecc…) e cercate aiuto, come e’ giusto che sia.

In questo articolo spero che possiate trovare quello che cercate per combattere tutti questi pensieri negativi e sentirvi decisamente meglio.

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera: come? SOS.

Iniziamo dal primo soccorso subito! Se vi sentite un po’ “depresse”, molto giu’, con forti up and down, purtroppo siete sotto l’influsso di Vata (aria e etere).

E’ tempo di prendere la vostra vita in mano, scandite bene la vostra giornata e la vostra dinacharya

Mangiate sempre piu’ o meno agli stessi orari, non saltate mai i pasti, mangiate sempre caldo, dolce, acido e salato

Uscite a camminare all’aria aperta per almeno 30 minuti al giorno. Mentre camminate pensate ai vostri piedi (al movimento di tutta la pianta), cercate di radicarvi, immaginatevi come delle bellissime pianticelle con forti radici

Superiamo con l'ayurveda pandemia e primavera

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera

Respirate profondamente e cercate di aprire il vostro petto, fate lavorare il diaframma. Il movimento corretto di questo potentissimo muscolo vi permettera’ non solo di respirare meglio, ma anche di digerire meglio. 

Basterebbe praticare mentre camminate, o meditate, o fate yoga la respirazione del vittorioso

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera: in cucina.

Apparecchiate sempre la tavola anche se mangiate da sole, cucinate per voi, fate la spesa ogni settimana in modo diverso, scegliete cibi con colori e sapori differenti.

Prendetevi cura di voi, del vostro aspetto, del vostro corpo.

VOI SIETE IMPORTANTI!!!!!!!

Nei Veda si raccomanda sempre di cucinare con amore, poiche’ in questo modo il cibo genera meno “ama”(le tossine).

Evitate cibi gia’ cotti, preconfezionati, inscatolati, surgelati. 

Immaginate il vostro corpo come un bellissimo tempio! Mai e poi mai dovete pensare di non meritare di piu’, mai e poi mai dovete pensare di non essere all’altezza di un compito. 

AUTOTRATTAMENTI 

Due volte alla settimana fatevi un bellissimo scrub corpo e viso. QUI  trovate tutte le indicazioni su oli e oli essenziali. 

Se avete problemi di insonnia prima di andare a dormire massaggiate le piante dei piedi con olio caldo o ghee. Mettete sul cuscino qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di petit grain (che significa lasciar andare).

Addormentatemi con pensieri positivi, lasciate andare tutta la giornata appena trascorsa…..ripetetelo fino ad addormentarvi.

MEDITAZIONE 

Meditate almeno 10 minuti al giorno, puntate proprio la sveglia per 10 minuti e scegliete l’orario migliore per voi. Se non riuscite a meditare sempre allo stesso orario non e’ un problema! Non scoraggiatevi, fatelo sempre e comunque. 

Se non lo avete mai fatto da soli potete seguire delle meditazioni guidate, oppure fissare la fiamma di una candela fino a perdervi dentro e ripetere questo mantra:

IO ESISTO, QUESTO E’ IL MIO SPAZIO, IO HO IL DIRITTO DI ESSERE QUI. 

Superiamo con l'ayurveda pandemia e primavera

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera

Queste poche parole vi riportano direttamente al vostro primo chakra, Muladhara, che vi riconduce direttamente alla terra, alle vostre radici, al vostro se’ piu’ profondo. 

VOI SIETE DELLE BELLISSIME PIANTICELLE CON FORTI RADICI! IL VOSTRO CORPO E’ UN BELLISSIMO TEMPIO!

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera: TISANE E INTEGRATORI.

Cercate di bere sempre caldo, di portare con voi al lavoro una bella tisana profumata, aromatica, che vi scalda i sensi. 

Se avete un eccesso di Vata, vanno bene tutte le spezie riscaldanti (cannella, zenzero per es.), rosa canina, curcuma, ecc…..Scegliete assecondando il vostro senso del gusto e dell’olfatto. 

Superiamo con l'ayurveda pandemia e primavera

Superiamo con l’ayurveda pandemia e primavera

Attenzione alle spezie se credete di essere un po’ Pitta. Se vi fa male lo stomaco molto spesso o digerite male…allora evitate le spezie (tranne curcuma, cardamomo, cumino).

Con l’arrivo della primavera avrete bisogno di integratori di un certo “livello”, degli adattogeni  vi aiuterebbero molto. 

Io ve ne consiglierei tre su tutti: Ashwagandha (si Vata e problemi ormonali), Shatavari (rinfrescante ok per Pitta), Triphala

Spero di esservi stata utile! 

Se avete bisogno sono qui.

Namaskar!🙏

Pamela Golin 

Leave a Comment: