Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Vuoi-dimagrire-Ti-svelo-7-trucchi-ayurvedici.

Vorresti dimagrire per la “famigerata” prova costume? Ecco i miei 7 trucchi ayurvedici.

Faccio una brevissima premessa….in verita’ io odio la corsa al costumino, la palestra dell’ultimo minuto, il pentirsi a luglio del proprio aspetto, perche’ state per andare in vacanza in agosto!!!! 😡

Quindi, MARMOTTINE io comincio da ora a darvi delle dritte ayurvediche molto, ma molto easy che potreste incominciare a seguire gia’ da ora.

Per chi non vuole dimagrire, invece, o legge altro 😂, oppure estrapola alcune “regolette” di dinacharya spiccia…di cui gia’ vi avevo parlato, che male non vi fanno!

Iniziamo….7 trucchi ayurvedici per dimagrire!

Primo trucco ayurvedico per dimagrire: dormite dalle 22 o 22,30 fino alle 6,00

Come vi avevo spiegato in un precedente articolo… Bisogna sfruttare il calore di pitta per dormire bene e svegliarsi presto la mattina sotto la “forza motrice” di vata. Se poi riusciste a fare un po’ di attivita’ fisica appena svegli sarebbe perfetto. In caso contrario, potreste comunque ripiegare sul pomeriggio dalle 14 alle 18, quando vata e’ di nuovo alto.

Secondo trucco ayurvedico per dimagrire: bevete due dita di acqua calda con limone.

Appena svegli fate bollire poca acqua ed aggiungete del limone. E’ un potentissimo momento detox questo! Non sprecatelo e per favore niente miele. HO DETTO ACQUA E LIMONE! 😂

Il limone non e’ ACIDO, ma e’ un alimento alcalino che vi aiuta a mantenere il vostro pH sotto controllo (v. qui).

Terzo trucco ayurvedico per dimagrire: praticate yoga e pranayama

Bastano veramente 40 o 45 minuti al giorno. Fra l’altro potete praticare yoga e fare pranayama insieme, per esempio in Ashtanga Vinyasa Yoga, Hatha Yoga e Vinyasa si utilizza il respiro del vittorioso (ujjayi) per tutta la durata della lezione.

La tecnica di Ujjayi Pranayama consiste nella chiusura parziale della glottide, in modo che l’aria rimanga più a lungo nella parte superiore, cioè la faringe e le cavità nasali.

I benefici di questo tipo di respirazione sono svariati:

  • Rende più efficienti gli scambi gassosi tra ossigeno ed anidride carbonica.
  • Allunga notevolmente le fasi di inspirazione ed espirazione.
  • Facilita l’allungamento dei muscoli.
  • Aiuta a rimanere “centrati” e a non disperdere energie verso l’esterno.
  • Permette un maggior controllo del respiro, abbinato con il movimento.
  • Produce un effetto riscaldante che aumenta la temperatura corporea…..che in questo momento ci serve per DIMAGRIRE….per esempio 😱!

Quarto trucco ayurvedico per dimagrire: eliminare sale e zucchero.

I gusti che abbassano kapha (che sappiamo essere il dosha “cicciottello”) sono i seguenti: amaro, astringente, piccante.

Ergo sara’ necessario eliminare dolce e salato per almeno un paio di mesi. Lo so che e’ una soluzione drastica, ma mi ringrazierete. Pensate solo al fatto che in un piatto di pasta per esempio voi mettete praticamente il sale ben 3 volte: sale nell’acqua, sale nel sugo, sale tramite il formaggio che mettete sopra. Cominciate ad eliminare qualche passaggio e sostituite con delle spezie che aumenteranno agni, il fuoco digestivo.

Se non riuscite a fare a meno dello zucchero, potreste utilizzare lo zucchero di cocco che e’ meno calorico, piu’ grezzo e meno “dolce”. 😂

Siate coraggiosi e provate! 👻

Quinto trucco ayurvedico per dimagrire: provate i massaggi “a secco” ayurvedici

Esistono in ayurveda dei massaggi ad hoc per kapha che eliminano tutte le tossine in eccesso ed aiutano a ridurre l’oleosita’ della sua pelle, nonche’ la ciccetta! Inoltre migliorano la circolazione, accelerano il metabolismo, riducono pesantezza e flemma. Come vi avevo spiegato kapha tende ad ingrassare ed in alcuni casi ad essere un po’ sovrappeso.

Questi massaggi in particolare vengono effettuati con erbe ayurvediche a secco completamente (udvartan) o con paste oleose.

Il risultato finale vi assicuro e’ spettacolare fin dopo il primo trattamento. La pelle ne trae subito giovamento (perche’ e’ come fare uno scrub per circa 50 minuti), ma si sprigioneranno in voi anche fortissime energie sottili (forza, audacia, vigore). Provare per credere! 😂

Vuoi-dimagrire-Ti-svelo-7-trucchi-ayurvedici.

Sesto trucco ayurvedico per dimagrire: bere 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

Bere acqua vi aiuta moltissimo, alcuni di voi in inverno bevono pochissimo e questo e’ un gran male.

E’ necessario bere, perche’ vi aiuta ad espellere le tossine. Ricordate pero’ che la cavolata di puro marketing che vi dice:”L’acqua elimina l’acqua” e’ falsa! Quindi, questa estate smettete di affaticare i vostri reni e non attaccatevi a degli idranti. 😜 Bevete quanto basta e punto!

Durante la giornata potreste preparavi un po’ di acqua e zenzero. Solo ad esclusivo utilizzo di kapha mi raccomando! NO PITTA, NO VATA! Lo zenzero, come vi avevo in precedenza gia’ detto (v. qui) e’ una spezia molto, ma molto potente. In grado di farvi passare anche l’appetito….oltre a farvi venire mal di stomaco se siete soggetti pitta. Quindi, questa bevanda che si prepara in modo molto veloce e facile (fate bollire l’acqua 15 minuti e lasciate in infusione la radice di zenzero per 1 oretta) e’ da ritenersi una risorsa a cui attingere solo se consigliati da un esperto/a.

Settimo trucco ayurvedico per dimagrire: cenate il prima possibile la sera.

Cenare tardi ostacola la vostra digestione, il vostro fegato e la vescicola biliare. Inoltre, vi fa andare a letto tardi e questo spesso provoca un cattivo sonno o addirittura insonnia.

Del resto anche praticare sport la sera non agevola il sonno. Piuttosto, se non avete tempo, andate durante la pausa pranzo a fare sport e poi vi mangiate qualcosa di veloce (ma sano!!!) davanti al pc.

Ultimissimo consiglio per dimagrire in modo sano!!! Non perdete peso in modo “selvaggio”, datevi degli obiettivi facili da raggiungere che poi saranno duraturi. Quindi, non piu’ di 3 kg al mese!

Considerate questi 7 trucchetti ayurvedici come linee guida e comportamentali.

E’ logico che una dieta va studiata e calibrata sulla persona e che e’ inutile seguire tutte queste belle regolette se poi vi “scofanate” l’impossibile!😂

Mi raccomando!

Namaskar!🙏

Pamela Golin

Leave a Comment: