Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Gambe e piedi come palloncini? Non perdete il CAP.2.

Avete gambe e piedi gonfi come palloncini non appena vi affaticate o arriva il caldo? Ecco qualche rimedio ayurvedico DOC!!!!

 

In un precedente articolo sui sali di Epsom, ormai super lettissimo 😜, vi avevo dato qualche dritta riguardo alla ritenzione idrica. Oggi voglio “buttarvi” li qualche altro segretuccio ayurvedico niente male mie care donzelle.

Dunque….dunque….dunque…….

Gambe e piedi come palloncini? Inizia il CAP. 2.

gambe e piedi come palloncini

gambe e piedi come palloncini

Cap. 2 in partenza!

Andiamo subito al sodo mie care, perche’ sappiamo benissimo che non possiamo perdere tempo in ciance. 😂Quindi, potrei dirvi semplicemente di mangiare piu’ frutta e verdura, bere acqua (non troppa, perche’ non fa bene neppure ai reni…basta 1,5 l)….magari anche camminare e fare sport, ma no!!!! Io vi daro’ segreti ayurvedici piu’ succosi! Siete pronte?

Gia’ vi vedo scalpitare come tante piccole “donnole impazzite”!😱

Scusate….il jet lag non mi aiuta di sicuro!!!!😜

Segretucci ayurvedici molto succosi per sconfiggere gambe e piedi come palloncini.

Compito 1. Dobbiamo aggiungere magnesio alla nostra alimentazione. Quindi, o lo assumiamo puro (tipo magnesio supremo) oppure lo integriamo tramite il cibo. 

I cibi ricchi di magnesio comprendono verdure a foglia scura, noci, semi, pesce, avocado, banane e cioccolato fondente (attenzione all’ultima voce, non e’ che adesso vi mangiate 3 kg di cioccolato!)😜.

Compito 2.  Usiamo lo zenzero! SOLO SE NON SEI PITTA. LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO PER CHIARIRTI LE IDEE. E’ un diuretico naturale e può essere benefico nel trattare i piedi gonfi. Aiuta a diluire il sodio che è DEFCON 1 per l’edema. Usatelo sempre fresco (fa meno male!!!) nei cibi o per preparare le vostre tisane.

Compito 3. Bevete acqua di cetriolo e limone. Fate bollire dell’acqua, lasciate intiepidire e mettete in infusione due fette di cetriolo e limone. Questo infuso e’ piu’ adatto per i nostri amici PITTA, perche’ il cetriolo e’ rinfrescante ed, invece, come sapete…Pitta e’ sempre super hot!

Compito 4. L’aceto di mele aiuta a ridurre il gonfiore, poiche’ e’ ricco di potassio. Mescolate uguale quantità di acqua calda e aceto di mele. Immergere un asciugamano nella soluzione e avvolgere l’asciugamano intorno ai piedi gonfi per 10 minuti. Fatelo la sera, quando tornate a casa. 

Compito 5. MANGIATE BANANE! 😂 No, non vi sto prendendo in giro! Le banane sono ricche di potassio (ma anche di magnesio, vedi sopra!) e vi aiutano in caso di ritenzione. Meglio di no per Kapha, perche’ la banana e’ dolce e un po’ pesante. 

Compito 6. Mirtilli , cavolo, insalate fresche saranno i vostri migliori alleati! Agiscono come diuretici naturali ed aiutano ad eliminare la ritenzione delle gambe e della caviglia.

Gambe e piedi come palloncini? Non perdete il CAP.2.

Gambe e piedi come palloncini? Non perdete il CAP.2.

Trattamenti contro l’edema.

In ayurveda esiste un meraviglioso trattamento drenante che si chiama Phenakam. Quello vero dura circa 1 ora e 30 minuti!!! Si inizia con una parte riequilibrante e si passa poi al drenaggio vero e proprio che consiste in manualita’ di pompaggio e vibrazioni. E’ utilissimo per chi soffre di ritenzione idrica alle gambe e piedi, per gli eccessi di kapha, per chi soffre di cellulite, poiche’ aiuta sistema linfatico e circolatorio. 

Se siete curiosi di conoscere altri massaggi e trattamenti ayurvedici, potete sbirciare QUI

Trattamenti a casa.

Spugnature a caldo e freddo: due bacinelle d’acqua, una calda ed una fredda. In quella calda aggiungete dell’acqua di rose ed in quella fredda succo di un limone intero. Con una spugna passate l’acqua calda sulle gambe e piedi e poi quella fredda. Ripetete fino a che non sentite le gambe piu’ leggere. Con questo mini-trattamento vi assicuro gambe e piedini leggeri e pelle morbidissima!

In conclusione mie care…e’ giunto il momento di agire! Drenate e liberatevi di tutte le vostre tossine in eccesso. ☺️

 

Namaskar!!!!!!!!🙏

Pamela Golin

Leave a Comment: