Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Ricettina antiansia: minestra di barbabietole.

Una ricettina ayurvedica per combattere l’ansia? Una favolosa minestra di barbabietole.

Ricettina antiansia: minestra di barbabietole.

Ricettina antiansia: minestra di barbabietole.

Nel precedente articolo vi avevo parlato di Vata e dell’autunno.

Il freddo porta con se’ purtroppo diversi disequilibri per Vata, fra i quali stress ed ansia.

Per combatterli l’ayurveda consiglia alcuni particolari gusti (sbirciate nell’articolo che vi ho appena indicato, non siate pigri 😜) ed alimenti sempre caldi. In aggiunta, di sicuro i trattamenti anulom, vilom, vartul, ma anche tanti altri. Magari ve ne parlero’ in seguito. 🌿

Per questo…oggi vi presento una ricettina gustosa e preziosa per tutti i tipetti Vata. 

Ricettina antiansia: ingredienti.

80 g di porro

2 steli di scalogno fresco (facoltativo)

200 g di patate

1 cucchiaio raso di curcuma

1 cucchiaio raso di scorza di limone tritata

400 g di barbabietole

olio extravergine d’oliva

sale fino integrale e pepe nero

Per la panna di anacardi e mandorle:

40 g di anacardi crudi

20 g di mandorle pelate

30 ml di latte di riso

1 punta di cucchiaino di sale integrale

Ricettina antiansia: preparazione.

In primis mettete subito in ammollo per 2 ore le mandorle e gli anacardi. 

Nel frattempo iniziamo a preparare la nostra zuppetta.

Tritate scalogno e porro e metteteli a bagno in acqua fresca, in modo da renderli piu’ digeribili (per i nostri amici pitta….magari scegliete il porro e non la cipolla 🤓).

Poi pelate patate e barbabietole e fatele diventare dei bellissimi cubetti da 1 cm. Il cubetto, come vi avevo gia’ detto….ci perseguitera’ sempre

Versate l’olio nella pentola e scolate lo scalogno e la cipolla (prima che la cucina si tramuti in un campo di battaglia e voi siate costrette a difendervi a colpi di mappine! 😁).

Una volta che l’olio e’ abbastanza caldo aggiungete la curcuma, la scorza di limone e lo scalogno con la cipolla.

Lasciate soffriggere ed aggiungete sale e pepe.

E’ il momento di aggiungere le patate e le barbabietole, irrorate con del brodo vegetale, fino a ricoprire tutte le verdure. Lasciate cuocere a fuoco basso, fino a che le verdure diventano morbide. Poi mettete la vostra zuppetta da parte. 

Ricettina antiansia: guarnizione….importantissima!

Versate 50 ml di acqua fresca e latte in un dosatore. Scolate gli anacardi e le mandorle e metteteli in un mixer. Fate tritare bene e poi aggiungete latte ed acqua. Continuate a frullare fino a quando non otterrete una crema soffice e spumosa. Aggiungete del sale e del pepe.

Per cercare di tenere sotto controllo Kapha dovete aggiungere poco sale e per Pitta poco pepe, spezie in generale, cipolla o affini. Giusto per darvi qualche ragguaglio “doshico”. 🤓

Ricettina antiansia: minestra di barbabietole.

Ricettina antiansia: minestra di barbabietole.

Naturalmente, ora potete servire la vostra zuppa egregiamente decorata.

Questa ricettina abbassa Vata, ma alza un po’ Pitta e Kapha. Se seguite pero’ le indicazioni appena sopra puo’ rimanere quasi tridoshica. 

Altra cosetta…..potreste utilizzare dell’olio di sesamo in questa ricetta, poiche’ e’ perfetto per abbassare Vata. 

Ricettina antiansia-mnestra di barbabietole

Ricettina antiansia-minestra di barbabietole

Buon appetito a tutti i Vata!

Namaskar!

Pamela Golin 

 

 

Leave a Comment: