Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Come fare i Blini ayurvedici? Proviamo a cucinarli insieme!

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Tanto tempo fa, in una bellissima cittadina della Polonia del Sud, Zakopane, dove mi trovavo per lavoro, ho assaggiato i Blini

Zakopane si trova alle pendici dei monti Tatra ed e’ conosciuta anche per i suoi bellissimi chalet in legno dei primi del 900′. 

Nei ristoranti le zuppe sono servite in bricchi di rame, trattenuti da un braccino (sempre in rame) e riscaldate da una candela posta appena sotto al bricco. Si mangia in grandi tavolate, sempre in legno, l’uno vicino all’altro…come una grande “famiglia di sconosciuti”. 

Bellissima atmosfera! Vi assicuro! 🌸

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme! Come ti e’ venuto in mente?

Si, sentitevi liberi di chiedervi come mi sia mai venuto in mente di declinare una ricetta russa in versione ayurvedica. 😜

I blini, infatti, sono meravigliose focaccine russe, che io ho mangiato in Polonia (come vi dicevo sopra), ma le loro origini sono proprio russissime. 

Tipo cosi’!

Oppure cosi’! Dipende un po’ dai vostri gusti! 😂

La verita’ e’ che queste focaccine ogni tanto mi vengono in mente e, volevo condividere con voi questa goduria! Sono soffici, salate (nel nostro caso poco salate) e si possono guarnire con un sacco di cosette prelibate, ma anche sane. 

Allora iniziamo con la ricetta! 🤓

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme! Ricetta. 

Ingredienti:

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

  • farina 00 (per Vata) o integrale (per Kapha e Pitta) 200 gr
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • una noce di burro o ghee (per Pitta)
  • latte o latte di soia

Preparazione:

Mescoliamo la farina al sale, aggiungiamo l’uovo, il latte, il burro o il ghee che abbiamo fatto sciogliere in una padella. Infine, aggiungiamo il lievito e lasciamo riposare un’oretta. L’impasto non ha un consistenza liquida, ma risulta un po’ piu’ corposo. 

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Ora scaldate una noce di burro in padella e con un cucchiaio prelevate un po’ di impasto, cuocendolo poi da entrambi i lati (circa un paio di minuti per lato). 

IMPASTO TERMINATO E COTTO! 

Da un punto di vista ayurvedico vi posso dire che l’impasto puo’ essere tranquillamente mangiato da Vata e Pitta, per Kapha risulta un po’ pesante.

Al posto del burro possiamo mettere del ghee e della farina integrale, affinche’ possa essere piu’ digeribile. 

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme! Guarnizione. 

Tutto si gioca sulla guarnizione sopra! La versione russa prevede del burro (o anche panna acida) spalmato sulla focaccina, salmone affumicato e caviale.

Ma noi dobbiamo rendere questi blini…..ayurvedici e farli mangiare a tutti e tre i dosha! Quindi, ad ognuno il suo!

Vata

Per Vata non ci sono grossi problemi, potrebbe anche mangiare la versione russa. 

Oppure fare un versione italiana con della salsa di pomodoro, mozzarella e basilico. 

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Blini ayurvedici: cuciniamo insieme!

Pitta

Per Pitta, invece, sarebbe meglio utilizzare nell’impasto la farina integrale ed il ghee. Come guarnizione si potrebbe mettere del formaggio fresco, salmone fresco (scottandolo soltanto), semi di papavero o di zucca.

Kapha

Kapha parte un po’ svantaggiato, perche’ la cottura dell’impasto e’ nel burro….quindi, un po’ pesante. Pero’ possiamo recuperare sulla guarnizione sopra, aggiungendo delle spezie riscaldanti che aumentano agni.

Potremmo utilizzare dell’hummus di ceci , oppure formaggio fresco e leggero mescolato con del pepe nero, coriandolo, curcuma. Infine, un rametto di aneto.

RIASSUNTO VALORI AYURVEDICI:

= VATA e PITTA

=/+ KAPHA 

🌿🌿🌿

Spero che queste focaccine vi conquistino, come e’ successo a me…..buon appetito!

Namaskar!🙏

Pamela Golin 

 

Leave a Comment: