Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

La mia ninna nanna per la quarantena! Ayusegreti per voi.

Quale sara’ la mia ninna nanna per la quarantena? Vi svelo qualche segreto ayurvedico!

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

Se anche voi AVETE BISOGNO DI RIPOSO, RIPOSARE E DORMIRE 😂, seguitemi in questo articolo. 

Dopo giorni di “reclusione” forzata, davanti al pc o alla tv per ore ed ore, sempre accasciati sul divano con la bolla al naso, mangiando come piccoli porcellini d’india….e’ normale che non abbiate piu’ sonno! 

Ci sono passata anch’ io da questa fase….e ad intermittenza, quando perdo le speranze, scivolo sulla mia poltroncina con il cellulare in mano e “spippolo” fino a tardi……

Poi il risultato e’ questo…vedi immagine sotto.

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

Quindi, ora condividero’ con voi dei piccoli segreti ayurvedici millenari che potrebbero essevi utili…come lo sono stati per me! Pronti? 

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena! Orari. 

In un precedente articolo vi avevo parlato della routine quotidiana ayurvedica. Se non vi ricordate, fate una letturina veloce. Quello che e’ importante in questi giorni cosi’ noiosi e ripetitivi e’ la vostra costanza nel crearvi una routine di orari soprattutto per mangiare ed andare a dormire. 

Prima cosa importantissima!

Non andate a letto dopo mezzanotte! Dopo quell’ora siete un po’ come Cenerentola 😂. Se lei perde la scarpetta, voi perdete il sonno. 😇

Questo perche’, come vedete sotto, il calore di Pitta verso quell’ora raggiunge il suo apice e potrebbe condurvi piu’ facilmente verso il sonno. 

Piu’ vi avvicinate alle 2 di notte e piu’ vi inoltrate verso Vata che e’ aria, ansia, stress e che e’ freddo….quindi, niente nanna! 

schema circadiano ayurvedico

schema circadiano ayurvedico

Seconda cosetta importantissima! 

Non state al pc fino a tardi, neppure davanti alla tv…..un libro e’ meglio! leggete un po’ e, quando vedete che vi si chiudono gli occhi, lasciatevi andare. Se, invece, proprio non ci riuscite, vi consiglio di ascoltare qualcosa di rilassante, tipo questo psicologo che si occupa di ipnosi molto bravo: QUI.  

Oppure anche una di queste meditazioni. 🌸

Le meditazioni vi aiuteranno a far passare le vostre onde cerebrali da Gamma ad Alfa o Theta, quindi, a farvi passare ad uno stato di rilassamento profondo ed al sonno!!! 🌟

La mia ninna nanna per la quarantena! Ayusegreti per voi. Stancatevi!

Cercate di stancarvi in ogni modo, mai dopo l’orario di cena. 

Un’ora di sport al giorno vi aiuta a scaricare la tensione e ad eliminare ansia e rabbia. In questi giorni state combattendo contro Pitta e Vata, che sono due dosha piuttosto ostici. Se alternate ansia a rabbia e nervoso…allora sono proprio loro. Mentre se poltrite sul divano e’ colpa di Kapha...giusto per evidenziare i colpevoli! 😜

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

Sul web trovate milioni di tutorial gratuiti in questo periodo…di ogni disciplina, quindi, non avete scuse. 🤓

Vi lascio anche il mio QUI di yoga….giusto per! 😜

Bagno caldo o pediluvio.

Prima di cena concedetevi un momento spa, un momentino per voi. Fate un bel bagno caldo con tante bolle, candele, profumi, tutto cio’ che vi piace. Musichetta soft…va benissimo anche la doccia calda o un semplice pediluvio con del sale. Tutti e tre rilassano mentalmente, ma anche il nostro corpo, grazie al calore, lascia andare le tensioni. 

I profumi servono per “ingannare” Vata. Nei Veda si dice che Vata deve essere portato all’oblio, cioe’ deve dimenticare il presente, deve veramente essere “drogato” di cose piacevoli che lo distraggano. 

Il pediluvio con il sale vi riporta alla terra e vi radica. Porta via l’aria di Vata, rendendovi piu’ calme/i e meno ansiosi del futuro. Qui ed ora…e’ il vostro mantra.

Massaggio ai piedi o alle orecchie prima di dormire.  

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

Fatevi un massaggio ai piedi con dell’olio caldo e profumato, oppure alle orecchie. L’auricoloterapia e’ utilissima contro l’ansia, attacchi di panico, stress, mal di testa, dolori cervicali, insonnia ecc..ecc.. Provate a massaggiarvi le orecchie con una pressione decisa (o meglio fatevi massaggiare se potete). Guardate sotto tutte le varie corrispondenze con organi ed arti. All’inizio, se siete molto tesi, probabilmente sentirete un po’ di dolore….che massaggiando, dovrebbe attenuarsi. 

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena!

La mia ninna nanna per la quarantena! Ayusegreti per voi. Pigiamino e latte caldo.

Dopo la doccia o il bagno, i profumi, i massaggini, indossate il vostro pigiama preferito. In ayurveda nei Veda si dice che dopo essersi lavati bisogna indossare sempre vestiti puliti e profumati. 🌸

La mia ninna nanna per la quarantena! Ayusegreti per voi.

La mia ninna nanna per la quarantena! Ayusegreti per voi.

Se ancora non vi viene sonno, potreste bere del latto caldo, magari un Golden Milk .  Ne esistono tantissime versioni di questa ricetta, intanto provate questa, se siete Pitta evitate il pizzico di pepe. Preferite sempre il miele come dolcificante, perche’ e’ piu’ conciliante per il sonno. Poi se vi interessa l’argomento…vi scrivero’ altre ricettine! 

Spero di esservi stata utile…..vi auguro un buon sonno e la fine di tutto questo as soon as possible!!!!!!!!!!!! 

Namaskar!!!!!!!!! 🌟

Pamela Golin 

Leave a Comment: