Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Chi puo' mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Chi puo’ mangiare le patate senza problemi? Ecco qualche consiglio ayurvedico. 

Chi puo' mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Chi puo’ mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Ogni tanto scelgo per voi un alimento e ve ne parlo un po’….oggi e’ il turno delle PATATE.

Appartenenti alla famiglia delle solanacee (melanzane, peperoni, pomodori, patate, peperoncini, bacche di goji) furono usate nel Nuovo Mondo per secoli ed arrivarono a noi con non poca fatica. 


Pensate che le patate giunsero sulla tavola regale di Elisabetta I, ma il cuoco commise l’errore di cucinare stelo e foglie e getto’ il tubero, cosi’ la regina dovette ingurgitare a fatica il fogliame “velenoso”. 

Effettivamente nelle foglie delle solanacee si concentrano degli alcaloidi velenosi e si sconsiglia vivamente il consumo (soprattutto per pomodori e patate). 

Chi puo' mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Chi puo’ mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Cosi’ le patate si diffusero nel vecchio mondo solo nei 2 secoli successivi all’assaggio della regina. ?

Per molto tempo le foglie delle solanacee vennero utilizzate con i funghi velenosi macinati per tenere a bada le mosche!

Menomale che poi chissa’ quale chef cucino’ delle patate decenti…..al contrario come avremmo fatto senza patatine fritte? Noooo!!!!! ?

Chi puo’ mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Torniamo a noi…….

Le patate bianche sono fredde, leggere e secche, quindi, squilibrano Vata, aiutano Kapha e sono neutre per Pitta

ATTENZIONE pero’ a come le conservate! Sempre in luoghi bui e freschi e, se le vedete verdognole dovete tagliare la parte pigmentata di verde. La cottura non toglie le sostanze tossiche (solanina, caconina). 

Naturalmente la vostra preparazione influira’ sui benefici delle patata. Se le fate al vapore o lesse, sono perfette per Pitta e Kapha. Se le cucinate con panna acida o fritte andranno’ meglio per Vata…..ça va sans dire!

Per Pitta vanno bene anche le patate al forno, con olio leggero e poche spezie (tipo curcuma, cardamomo e cumino).

Chi puo' mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Chi puo’ mangiare le patate? Consigli ayurvedici.

Le persone di costituzione Vata hanno bisogno che le patate siano ben idratate e speziate. 

Proprieta’.

Ricordate che le patate sono ricchissime di vitamina C ed il loro amido e’ consigliato a chi ha difficolta’ digestive, soprattutto di origine nervosa o di dispepsia causata da fegato debole. 

Miei amici Vata….potete ingurgitare tutte le patatine fritte che volete! Che invidia nera! ?

Namaskar!

Pamela Golin 

Leave a Comment: