Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM

Blog

Il fegato e' il tuo miglior amico. Aiutiamolo ad aiutarci!

Visto che il nostro migliore amico e’ il fegato…come possiamo aiutarlo?

Avete problemi digestivi, vi sentite spesso appesantiti, avete degli sfoghi sul viso, pelle impura, occhi stanchi, alito cattivo, tendete ad ingrassare o a dimagrire troppo velocemente, avete un colorito quasi itterico? 

Allora abbiamo un problema Houston! 😬

Il fegato e' il tuo miglior amico

Il fegato e’ il tuo miglior amico

E se ve lo dice Tom dall’Apollo 13 ci potete veramente credere!!!!!! 🤓

Il fegato e’ il tuo miglior amico. In ayurveda e nelle tradizioni.

Dunque, il fegato in ayurveda e’ regolato da Pitta. Come sapete (io lo so che lo sapete ormai 😜) Pitta e’ il vostro “agni”, cioe’ il vostro fuoco.

Il fegato e' il tuo miglior amico.

Il fegato e’ il tuo miglior amico.

Da un punto di vista olistico, ma anche per diverse culture nel mondo il fegato e’ il vostro coraggio, la capacita’ di andare avanti e di superare gli ostacoli, la vostra energia vitale e la capacita’ di rinnovarsi sempre, come nel mito di Prometeo.  

Se per molte tradizioni il cuore è il luogo della decisione etica, il centro della personalità, mentre ciò che è posto al di sotto del cuore assume connotati di pulsionalità e istintualità, si può ben dire che il fegato appare come un “cuore più basso”, più profondo, più rudimentale e ricco di passione.
Al cuore, da cui deriva etimologicamente la parola “cor-aggio”, è affidato l’incarico di raccogliere e coordinare quella forza che, attraverso il sangue, raggiunge tutto l’organismo, ma al fegato è demandato il compito di produrla ed accumularla.

Il fegato e’ il tuo miglior amico. Qualche rimedio.

I gusti che rendono equilibrato questo dosha sono i seguenti: dolce, amaro e astringente. 

Mentre, al contrario, i gusti da evitare come la “morte nera” sono: acido, piccante e salato.

Il tuo migliore amico e' il fegato.

Il tuo migliore amico e’ il fegato.

Quindi, cosa dovreste mangiare e cosa evitare?

CIBO OK.

Il sapore amaro lo potete trovare nella cicoria sia radice (in inverno) sia foglie, carciofi, radicchio, cardi.

Il sapore dolce è presente nelle carote, rapa rossa, finocchio, in tutti i tipi cavolo, porri, zucca, nei cereali come riso, orzo, avena o prodotti come la polenta.

Il sapore astringente è fornito dai legumi, bietola, cachi, noci, nocciole.

CIBO KO.

Da evitare, invece: tutto il cibo spazzatura, cibo gia’ preparato, surgelato (perche’ sono ricchi di “ama”), bevande gassate e ricche di zuccheri non naturali, bevande alcoliche, troppo caffe’ o te’, insaccati, formaggi stagionati, spezie riscaldanti (vedi peperoncino, zenzero ecc…), fumo. 

Il fegato e’ il tuo miglior amico. IL RIMEDIO!

Se poi volete avere IL RIMEDIO AYURVEDICO contro un Pitta disequilibrato, allora bisogna rivolgersi al Sig. GHEE

Lo trovate anche al supermercato, oppure potete farlo anche voi (v. articolo sopra). Lo dovete fare sciolglere un pochino, in modo che riprenda la sua forma liquida (basta un cucchiaio raso) E LO INGHIOTTITE. 

Il fegato e' il tuo migliore amico.

Il fegato e’ il tuo migliore amico.

RAGAZZI/E SIATE CORAGGIOSI (APPUNTO) NON HA UN BUON SAPORE!!!!!

INGHIOTTITE E VIA!!!!!!!! 😂

Il fegato e’ il tuo miglior amico. Dinacharya.

Cosa dovrete cambiare nella vostra routine quotidiana nei prossimi 3 mesi? Oltre a tenere sotto controllo quello che mangiate, dovrete pensare a far fuori un po’ di “agni”. 

Qual e’ il modo migliore per riequilibrare il vostro fuoco interiore?

Di certo non e’ azzannare la gente per strada o in metro’, ma sicuramente sara’ efficace esprimere le nostre richieste, dar sfogo a quello che provate (se una cosa non vi sta bene), smetterla di sopportare, fare uno sport che vi stanchi e vi faccia anche rilassare se possibile. 

Il fegato e' il tuo miglior amico.

Il fegato e’ il tuo miglior amico.

La bimba/iena puo’ essere un esempio….oppure…..😂

Va beh…che ve lo dico a fare 😜…..fate yoga , pero’ scegliete qualcosa di dinamico tipo il vinyasa o l’ashtanga vinyasa….perche’ come vi ho detto dovete STANCARVI e, di conseguenza, placarvi. Subito dopo potete meditare un po’ e tranquillizzarvi. Non fate mai il contrario…….non riuscireste a meditare neppure due secondi!!!! 😂

Vi verrebbe di tutto in testa: la suocera rompina, le pecorelle, il vicino che fa rumore, la vostra collega ansiolitica, il vostro capo schizzopazzo ecc…ecc…..

LA PAROLA D’ORDINE PER VOI E’: S-T-A-N-C-A-T-E-V-I!!!!!!!!!!

Dunque, miei cari….fra tre mesi ci riaggiorniamo e voglio vedere visetti luminosi e radiosi 😜, non giallastri!

Namaskar!

🙏

Pamela Golin 

 

Leave a Comment: